ATTENZIONE Questo evento è passato. Un nuovo evento attende tutta la Gente di Lago e di Fiume

Scopri il nuovo evento

Gente di Lago e di Fiume arriva nei locali del territorio:
i piatti a base di pesce d’acqua dolce disponibili in carta fino a fine ottobre!

Eccoci qui, la Gente di Lago e di Fiume non molla mai e anche quest’anno, se pur in forma differente, l’evento ci sarà.

Sino all’ultimo abbiamo sperato di poter realizzare la nostra kermesse senza troppi stravolgimenti.

Alla fine però, viste le numerose limitazioni che avremmo dovuto mettere in campo ed il recente andamento dei contagi, anche se con grande dispiacere, la priorità della sicurezza per tutti noi e per tutti coloro che avrebbero partecipato, ci ha imposto di rinunciare responsabilmente al tanto atteso appuntamento.

Ma non potevamo pensare ad un anno senza Gente di Lago e di Fiume! Abbiamo pertanto deciso di firmare anche il 2020 con un segnale di presenza e di vicinanza a tutti ed a tutto il territorio. L’idea che si è concretizzata è stata quella di lavorare sulla comunicazione per dare visibilità e sostegno alle attività del nostro territorio, in particolare a quelle del settore turistico, sensibilmente segnato dall’ emergenza sanitaria, e a quelle legate al mondo della pesca.

Ecco dunque la proposta Gente di Lago e di Fiume per domenica 4 ottobre che proseguirà fino al 1 novembre.

Abbiamo chiesto ai ristoratori dell’Isola Pescatori e agli chef dell’associazione e del territorio di proporre un piatto dedicato a Gente di Lago e Fiume all’interno dei loro ristoranti.

Qui trovate l’elenco di tutti i ristoranti che hanno aderito all’iniziativa insieme al piatto che hanno deciso di dedicare all’evento.

Le proposte gastronomiche seguono la filosofia di Gente di Lago e di Fiume: valorizzazione dei prodotti d’acqua dolce, tutela dell’ambiente e materie prime, il più possibile, del territorio.

Le prenotazioni verranno gestite direttamente dai ristoranti. Se gradite mangiare il piatto dedicato a Gente di Lago comunicatelo durante la prenotazione.

Gli spostamenti per raggiungere i locali, sia sull’Isola dei Pescatori che sulla terraferma, si svolgeranno in autonomia.

Il piatto sarà presente fino a fine mese, ma anche per un periodo più lungo, a discrezione del ristoratore.

Domenica 4 ottobre, sull’Isola dei Pescatori allestiremo anche un angolo dedicato a Gente di Lago e di Fiume per divulgare principi e finalità dell’associazione grazie alla collaborazione degli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore E. Maggia. Verranno inoltre proiettati i video delle precedenti edizioni e i saluti degli amici e dei sostenitori.

SOLO domenica 4 ottobre, all’infopoint, sarà possibile iscriversi all’associazione con uno sconto del 50%.

Lanceremo inoltre per il secondo anno, il concorso di idee, in collaborazione con il nostro media partner La Stampa, invitando i lettori ad inviarci progetti che sposino la filosofia di Gente di Lago. I primi classificati riceveranno un premio di 500€ ciascuno.

Insomma, quest’anno poche cose ma con tanto cuore, quello che sempre contraddistingue tutti noi di Gente di Lago e di Fiume.

Ricordatevi di segnare in agenda l’appuntamento per il prossimo anno, 3 e 4 ottobre, quando si salperà tutti insieme per la grande edizione 2021.

DOVE SAREMO:
Top